Residenza Anziani Villa Andrea | Il nostro team
20273
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-20273,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Il Nostro Team

L’equipe di Struttura è costituita da una squadra di professionisti esperti.

Con l’obiettivo di favorire un’assistenza incentrata sulla qualità della relazione si è scelto di non avvalersi di cooperative esterne.

La direzione sanitaria è a cura del Medico Geriatra di Struttura,  referente dell’andamento complessivo dell’assistenza sanitaria e della supervisione della salute psico-fisica degli ospiti. Svolge il ruolo di coordinamento dell’équipe multidisciplinare interna e dell’assistenza medica effettuata dai Medici di medicina generale e degli specialisti ospedalieri.

Gli infermieri professionali si occupano delle medicazioni, della somministrazione dei farmaci ed effettuano settimanalmente i prelievi. Operano in costante contatto con i Medici di base ai quali riferiscono eventuali modificazioni dello stato di salute per un’attivazione tempestiva degli interventi necessari.

Il fisioterapista garantisce la riabilitazione e il mantenimento delle capacità fisiche, è responsabile dei trattamenti riabilitativi di recupero funzionale mediante programmi individuali per ogni singolo Ospite. I trattamenti possono essere effettuati nella palestra o al letto dell’Ospite, a seconda delle condizioni cliniche.

Gli operatori socio sanitari si occupano dell’assistenza alla persona, sono presenti h24 in Struttura per provvedere ai fabbisogni individuali di tipo assistenziale e per tutte le attività quotidiane, dalla pulizia personale ai pasti, per le persone non in grado di provvedervi autonomamente.

La psicologa si pone l’obiettivo di contribuire a migliorare la qualità della vita dell’Ospite all’interno della struttura. Offre sostegno psicologico all’anziano e ai suoi familiari attraverso colloqui, in particolare nella delicata fase dell’accoglienza in struttura. Si occupa dell’attività di riabilitazione cognitiva e del mantenimento psico-fisico mediante un quotidiano allenamento mentale, per mantenere il più a lungo possibile le abilità residue e per stimolarne la comunicazione e la socializzazione.

L’animatore professionale cura l’aspetto ludico – ricreativo attraverso la programmazione di attività che favoriscano il mantenimento delle relazioni parentali e sociali, come la condivisione con i familiari di festività e giochi organizzati. Quotidianamente si alternano la lettura di quotidiani, canti, tombolate a premi, disegno, pittura, realizzazioni varie con cartapesta, pasta di sale ecc.